138 III 76
Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
 

Regesto a

Impugnazione al Tribunale federale di una decisione di assunzione di prove a titolo cautelare (art. 158 CPC; art. 90 LTF).
La decisione, emanata in una procedura indipendente, con cui stata respinta una richiesta di assunzione di prove a titolo cautelare secondo l'art. 158 CPC una decisione finale nel senso dell'art. 90 LTF (consid. 1.2).

Regesto b

Relazione fra la pretesa del diritto sui brevetti a una descrizione esatta (art. 77 LBI) e l'assunzione di prove a titolo cautelare (art. 158 CPC); interesse degno di protezione a un'assunzione di prove a titolo cautelare (art. 158 cpv. 1 lett. b CPC).
La richiesta di una descrizione esatta secondo l'art. 77 LBI costituisce una prova a titolo cautelare che la legge autorizza una parte a chiedere nel senso dell'art. 158 cpv. 1 lett. a CPC. Altri mezzi di prova, come ad esempio un sopralluogo, possono essere assunti a titolo cautelare in un litigio in materia di brevetti sulla base dell'art. 158 cpv. 1 lett. b CPC (consid. 2.4.1); nozione di interesse degno di protezione all'assunzione di prove a titolo cautelare nel senso dell'art. 158 cpv. 1 lett. b CPC (consid. 2.4.2).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 158 CPC, art. 158 cpv. 1 lett. b CPC, art. 90 LTF, art. 77 LBI suite...

navigation

Nouvelle recherche