101 IA 592
Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
 

Regesto

Convenzione europea di estradizione; Legge federale sull'estradizione (LEstr.).
1. Doppia incriminazione. Una diversa qualificazione giuridica dei fatti addebitati ai ricercati da parte dello stato richiedente e dello stato richiesto non osta all'estradizione; questa deve essere concessa se, tanto secondo l'una quanto secondo l'altra qualificazione, la fattispecie rientra nel novero di quelle per le quali l'estradizione Ŕ prevista dalla Convenzione (consid. 5a).
2. Favoreggiamento. Il favoreggiamento di un reato, per il quale l'estradizione Ŕ concessa, fonda a sua volta l'estradizione, sia quando Ŕ applicabile la LEstr che quando Ŕ applicabile la Convenzione (consid. 5).
3. Principio della territorialitÓ. L'applicazione di tale principio non deve far sorgere il rischio che la persecuzione del reato sia resa impossibile o venga intralciata. Se la competenza giurisdizionale di entrambi gli stati o del solo Stato richiedente dipende dalla qualificazione definitiva del reato, l'estradizione pu˛ essere rifiutata solo allorquando la qualificazione del reato, che fonda la giurisdizione dello Stato richiesto, sia chiara; in caso contrario deve essere dato seguito alla domanda di estradizione dello Stato che, qualunque sia la qualificazione definitiva del reato, avrebbe in ogni caso giurisdizione per perseguirlo (consid. 6).

Inhalt

Ganzes Dokument:
Regeste: deutsch französisch italienisch

Navigation

Neue Suche